logo1

Ritorna con qualche polemica il mercato a Domodossola

La dislocazione studiata dagli uffici comunali per effetto della norma anti Covid, non è piaciuta a più di un ambulante. A beneficio dei clienti va detto che l’area mercatale raddoppia

Ritorna con qualche polemica il mercato a Domodossola.  La dislocazione studiata dagli uffici comunali per effetto della norma anti Covid, non è piaciuta a più di un ambulante. A beneficio dei clienti va detto che l’area mercatale raddoppia.  Lo spazio per accogliere tutte e 170 le bancarelle del tradizionale mercato non manca certo. Oltre alle abituali aree, il mercato occuperà  anche parte del suolo di piazza Matteotti , Corso Ferraris, via Marconi, via Mattarella e via Ida Braggio. Insomma la città per un giorno sarà un grande centro commerciale all’aperto. E’ facile intuire che anche la viabilità risentirà della nuova disposizione. Sul progetto si è lavorato per settimane. E a chi dal Palazzo ripete da giorni che, non si poteva fare diversamente, si contrappone la voce degli ambulanti che si sentono penalizzati dalla nuova dislocazione.  Avrebbero voluto essere più coinvolti nella gestione della partita. Avrebbero voluto meno fiscalità nella gestione degli spazi minimi fra un banco e l’altro. E’ anche vero che la giornata di domani, la prima dopo tre mesi di stop forzato, rappresenta una sorta di verifica sul campo. “ Si riparte. Ed è già qualcosa. Ci sono alcuni aggiustamenti da fare in corsa. Lo abbiamo già detto all’amministrazione. Siamo d’accordo che ci troveremo già inizio prossima settimana per fare il punto e apportare i necessari cambiamenti “ spiega chi la materia la mastica da giorni.

Per gli appassionati del mercato l’appuntamento è per domani dalla 8 alle 14.30. Obbligatorio indossare la mascherina sia per gli operatori commerciali che per i clienti.  

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa