logo1

Nasce una piattaforma per il turismo del Distretto dei Laghi e delle Valli

 

<Da questa piattaforma - spiega Pastore - potrà scaturire una indicazione su come impiegare i fondi che la Regione ci metterà a disposizione per affrontare con una adeguata strategia la promozione di ripartenza del nostro territorio. Questo perché riteniamo giusto e doveroso che, in una situazione di totale emergenza, tutte le forze della filiera turistica possano concorrere con loro proposte alla futura promozione>

Nasce una piattaforma per il turismo del Distretto dei Laghi e delle Valli per allestire iniziative condivise per affrontare gli impatti dell'emergenza sanitaria e la crisi conseguente sul comparto turistico e sull'indotto. La comunicazione arriva dal presidente dell'ente Oreste Pastore. Risponde alle istanze emerse in occasione dell'incontro in remoto dello scorso 20 aprile - promosso dal Comune di Verbania, alla presenza di ENIT, di VisitPiemonte, del Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli dell'Ossola, dell'Università del Piemonte Orientale, di Ars.Uni.Vco e di 50 operatori e rappresentanti di enti e categorie produttive.

<Da questa piattaforma - spiega Pastore - potrà scaturire una indicazione su come impiegare i fondi che la Regione ci metterà a disposizione per affrontare con una adeguata strategia la promozione di ripartenza del nostro territorio. Questo perché riteniamo giusto e doveroso che, in una situazione di totale emergenza, tutte le forze della filiera turistica possano concorrere con loro proposte alla futura promozione>. 

L'Università del Piemonte Orientale fornirà il proprio supporto in termini di analisi dello scenario e di coordinamento dei soggetti pubblici e privati, la cui collaborazione è indispensabile per avviare proposte concrete. Dal mese di maggio partiranno i lavori sulla piattaforma: il 4 previsto un tavolo di coordinamento, seguiranno incontri virtuali dedicati ai diversi settori e a giugno un nuovo confronto plenario. 

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa