logo1

Solidarietà tra famiglie, appello dell'Ufficio scolastico:" Condividi la tua connessione internet con uno studente"

 

 

In questa situazione di emergenza sanitaria è possibile con un piccolo gesto dare un significativo contributo ad alcuni studenti del VCO impossibilitati a seguire le lezioni scolastiche in remoto

 

Comunicato stampa UST VCO - In questa situazione di emergenza sanitaria è possibile con un piccolo gesto dare un significativo contributo ad alcuni studenti del VCO impossibilitati a seguire le lezioni scolastiche in remoto.

Le scuole sono chiuse per l’attività didattica in presenza da diverse settimane e ormai tutte  hanno attivato una didattica in remoto per garantire continuità dei programmi scolastici per gli studenti di ogni ordine e grado.

Tuttavia, da una rilevazione dell’Ufficio Scolastico del VCO, mediamente due studenti per classe nella provincia del VCO, non hanno connessione internet, elemento indispensabile per la didattica a distanza, per seguire le lezioni on line e per mantenere un contatto con la scuola, con i propri compagni ed insegnanti. Da un’iniziativa simile nel torinese e in contemporanea ad altre iniziative di generosa disponibilità come “Solidarietà Digitale per le Scuole”, invitiamo i cittadini del VCO, quando possibile, ad una condivisione della propria rete wireless con le famiglie di studenti privi di connessione e residenti nel proprio condominio e/o nelle immediate vicinanze. Un uso condiviso della rete esclusivamente per la didattica a distanza in attività scolastiche che si svolgono prevalentemente al mattino, dal lunedì al venerdì, e fino ad emergenza sanitaria conclusa. Un piccolo gesto di grande valore che può garantire continuità didattica per molti studenti che non possono seguire le lezioni on line o possono solo attraverso l’ hotspot dal cellulare con un piano tariffario a consumo.

Confidiamo nel grande spirito di solidarietà della nostra provincia.

Angelo Iaderosa UST VCO

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa