logo1

"Ditegli sempre di si" al Teatro La Fabbrica di Villadossola

E' uno dei primi testi firmati da Eduardo De Filippo, lo spettacolo martedì 25 febbraio alle 21. Tante le recensioni positive. Info e biglietti:  www.comune.villadossola.vb.it

"Ditegli sempre di si": al Teatro La Fabbrica di Villadossola uno dei primo testi firmati da Eduardo De Filippo, una commedia frizzante e colorata. Il protagonista è un pazzo metodico con la mania della perfezione. Michele Murri (portato in scena da Gianfelice Imparato) è stato per un anno in manicomio e solo la fiducia di uno psichiatra ottimista gli ha permesso di ritornare alla vita normale.

Con Imparato, Carolina Rosi nei panni della sorella Teresa; la regia è di Roberto Andò, regista abituato a muoversi tra cinema e teatro, qui alla sua prima esperienza eduardiana su un tema di sapore pirandelliano. Un battesimo riuscito, alla luce delle numerose recensioni positive raccolte dallo spettacolo. Per Ansa Paolo Petroni parla del coraggio di Andò nel leggere Eduardo prescindendo dall'invadente ricordo che ancora abbiamo di lui attore, <E il risultato c'è – dice il giornalista- con un testo che resta molto divertente ma lascia spazio a ombre inquietanti>. <Imparato è un poetico strampalato con la grazia di mille tic> scrive Rodolfo di Giammarco su Repubblica, Osvaldo Guerrieri su La Stampa parla di <Una tragedia che fa ridere>. La produzione è di Elledieffe – La Compagnia di Teatro di Luca De Filippo e Fondazione Teatro della Toscana. "Ditegli sempre di si" arriva alla Fabbrica martedì 25 febbraio alle 21. Sul sito del comune www.comune.villadossola.vb.it le info per l'acquisto on line del biglietto oppure al botteghino.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa