logo1

Alla memoria di Walter Bevilacqua l'attestato di Pubblica Benemerenza

La consegna alla sorella questa mattina in Prefettura


A Villa Taranto questa mattina si è tenuta la cerimonia di consegna dell’Attestato di Pubblica Benemerenza al Merito Civile alla memoria del Walter Bevilacqua. E’ stato consegnato alla sorella Mirta Grossi. Walter Bevilacqua, era il varzese che il 2 gennaio 2013, ricoverato all’ospedale di Domodossola aveva coraggiosamente rinunciato alla possibilità di ottenere il trapianto del rene, a favore di altre persone più giovani, consapevole che la decisione lo avrebbe portato alla morte.

Alla cerimonia, fra le altre autorità era presenta anche il Direttore del reparto di Nefrologia Maurizio Borzumati, che curò Walter Bevilacqua, da tempo in dialisi.
Borzumati ha ricordato la bontà d’animo di Bevilacqua. Il Prefetto Iginio Olita ha voluto evidenziare l’altruismo, il senso civico ed il coraggio di questo uomo . Naturalmente era presente anche il Sindaco di Varzo. Stefanetti ha annunciato che è intenzione dell’amministrazione comunale di intitolare il parco giochi di San Domenico alla memoria di Walter Bevilacqua.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Ultime news

Mercoledì, 19 Febbraio 2020
Ritrovato il ragazzo scomparso a Druogno
Mercoledì, 19 Febbraio 2020
Ospedale nuovo, vertice a Torino
Mercoledì, 19 Febbraio 2020
Laura Sau lascia "Verbania Viva"

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa