logo1

Sta facendo il giro dei social e del web "L'Ossola", canzone del domese Omy Sugar

 

 

<E’ partita da un’idea goliardica ma ho voluto esprimere le cose belle e che piacciono a me dell’Ossola> dice 

Sta facendo il giro del wed e dei social “L’Ossola” cantata da Omy Sugar, alias Omar Andrea El Akroudi di Domodossola. 28 anni, ex panettiere, coach di kick boxing, da sempre appassionato di musica, definisce il suo genere “un cantautorato moderno”. Fin da bambino ha provato un po' tutti gli strumenti, oggi si affida a sintetizzatori, strumenti digitali e moderni software per produrre musica campionando suoni anche da vinili o vecchie cassette. Ha frequentato il corso di elettrotecnica all’Itis e ringrazia la sua insegnante di italiano, la prof Guido, per avergli insegnato a scrivere. Un centinaio le canzoni da lui firmate, qualche decina reperibile sul web.

Come nasce questa canzone dedicata alla sua terra? <E’ partita da un’idea goliardica ma ho voluto esprimere le cose belle e che piacciono a me dell’Ossola> dice Omy Sugar. <La canzone è nata l’anno scorso, faccio musica per hobby, il pezzo sta raccogliendo un successo inaspettato> ha aggiunto. Lo stesso spiega che la canzone è inserita nell’album “Quel sottile filo invisibile” dedicato a un amico mancato due anni fa in un incidente, album liberamente scaricabile da SoundCloud.

Sull’onda della risposta del pubblico il cantautore domese è già al lavoro su altri progetti, non mancheranno date live in zona. Arriverà anche qualche nuovo brano simile a “L’Ossola”? <Si tratta di una canzone a sé stante – ci risponde Omy Sugar – si parlerà ancora di territorio ma con un’altra chiave di lettura> conclude.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa