logo1

La Polizia di Stato inizia a svelare il progetto del calendario istituzionale 2020

 calendario polizia

 

E' prenotabile entro il 23 settembre. Anche quest'anno la pubblicazione sostiene i progetti Unicef

 

 

 

La Polizia di Stato inizia a svelare il progetto del calendario istituzionale 2020. Quest'anno la realizzazione dei 12 scatti che hanno il compito di ritrarre il delicato ruolo degli uomini e delle donne della Polizia di Stato è stata affidata al noto fotografo Paolo Pellegrin, vincitore di dieci edizioni del World Press Photo.

Anche quest'anno la realizzazione del calendario ha trovato la partnership di Unicef Italia Onlus, il ricavato della vendita sarà devoluto al comitato italiano del sodalizio per sostenere il progetto connesso alla celebrazione del "Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza", occasione per riaffermare i diritti degli under 18. Ancora troppi bambini vengono privati dei loro diritti, vivendo situazioni di degrado, abuso e violenze. Grazie alla consolidata partnership con Unicef dal 2001 ad oggi sono stati raccolti circa 2 milioni e 650 mila euro per diversi progetti. 

Tutti i cittadini possono prenotare il calendario da parete (8 euro) o da tavolo (6 euro) entro il prossimo 23 settembre, facendo un versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a "Comitato Italiano per l'Unicef". Sul bollettino dovrà essere indicata la causale "Calendario della Polizia di Stato 2020 per il progetto Unicef Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza". La ricevuta del versamento dovrà poi essere presentata agli uffici relazioni con il pubblico di tutte le Questure d'Italia che forniranno dettagli sulla consegna. 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa