logo1

Morandi evidenzia la problematica dei treni

Dal sindaco Morandi una nuova richiesta di attenzione per la situazione relativa ai treni a Gravellona

treno verbania

 

Qualche giorno fa l'amministrazione comunale di Gravellona Toce, con una lettera inviata al Sindaco di Arona e Presidente del Comitato dei Sindaci per i pendolari e il Territorio, Alberto Gusmeroli, ha evidenziato alcuni problemi da portare in discussione alla prossima convocazione dell'assemblea, inizialmente prevista per venerdì 2 agosto, e successivamente rinviata al 2 settembre.

Si è riproposto all'attenzione dei vertici RFI e Trenitalia il ritardo nelle misure d'intervento per la riduzione del rumore dei convogli transitanti sul territorio comunale, che tante difficoltà arrecano agli abitanti più prossimi alla linea.

Una particolare richiesta riguarda la riduzione della velocità dei treni nel centro abitato come prima misura da adottare per mitigare il disagio sonoro (sforamenti dei livelli sonori consentiti sono stati certificati dall'ARPA provinciale nel 2018).

Sul fronte della sicurezza si è chiesto inoltre di far pervenire un report (relativo agli ultimi 3 anni) sul numero dei convogli transitati, sulla natura delle merci trasportate, sul rispetto della velocità di transito e sull'impiego di convogli più “silenziosi” di ultima generazione. Naturalmente sarà nostra cura-sottolinea il sindaco Gianni Morandi- riportare nuovamente all’attenzione di Rfi anche le problematiche legate al passaggio a livello di Via Realini, almeno per arrivare ad una migliore modalità di segnalazione dei tempi di attesa. Ci siamo presi degli impegni per migliorare la situazione legata all'inquinamento acustico ed ai tempi di attesa ed ora vogliamo avere non solo delle risposte, ma soprattutto le soluzioni ai problemi più volte evidenziati"

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa