logo1

Parere favorevole dell'Asl alla nuova Casa della salute di Premosello

Rientra nel completamento della riqualificazione dell'ex ospedale. A breve la partenza dell'appalto misto ed europeo

 

premosello casa salute

 

Parere favorevole dell'Asl VCO alla nuova Casa della salute di Premosello Chiovenda. Gli spazi sono stati considerati idonei, necessari solo piccoli aggiustamenti, manca un locale di "deposito sporco" e andrà verificata l'agibilità di locali con altezza inferiore ai 3 metri.

Troverà collocazione nel piano seminterrato del vecchio ospedale, lato area verde. Dal sindaco Giuseppe Monti i tempi: nelle prossime settimane il passaggio alla CUC di Verbania per la procedura di appalto che durerà alcuni mesi, obiettivo è l'apertura entro il 2020 – primavera del 2021 al massimo.

240 mq totali la superficie della casa della salute, ospiterà 5 ambulatori (dei quali uno dentistico), l'ufficio dell'assistente sociale (al momento al piano superiore) e quello amministrativo, 4 servizi igienici, un deposito e poi ingresso e sala d'attesa. Il nuovo servizio andrà ad integrarsi con la RISS già presente nello stabile e con la guardia medica che si trova accanto. In prossimità verranno ricavati alcuni posti auto riservati ai medici, gli utenti potranno invece fare riferimento all'ampio parcheggio che serve anche la casa di riposo.

A breve dunque la partenza dell'appalto per un valore di circa 23 milioni di euro. Sarà europeo e misto, ovvero comprenderà i servizi – per 10 anni -e le opere edili: la casa della salute e le nuove cucina, lavanderia e sede della Croce Rossa. Il privato che si aggiudicherà l'appalto avrà un ammortamento nel canone comunale ma il sindaco precisa: la scelta è quella di una casa di riposo che resterà sotto il controllo pubblico, con personale comunale, OSS e di chi vincerà il bando.

La gestione della Casa della salute sarà invece in capo all'azienda sanitaria.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa