logo1

Neveazzurra: oggi hanno aperto La Piana di Vigezzo e il Mottarone

Per la discesa sci ai piedi anche a San Domenico di Varzo, al Moro di Macugnaga e al Devero dove si pratica anche il fondo. A disposizione per gli sci stretti pure l'anello di Riale

sciatore

 

Ferve il lavoro sulle piste del comprensorio di Neveazzurra: complice il sensibile abbassamento delle temperature è in funzione l'innevamento artificiale per approntare nel più breve tempo possibile le sciovie, sono ancora diversi gli impianti chiusi per la mancanza di neve.

Per la discesa hanno aperto oggi La Piana di Vigezzo e il Mottarone; si scia poi a San Domenico di Varzo, al Monte Moro a Macugnaga e all'Alpe Devero con apertura parziale delle sciovie.

Formazza Ski inaugura la stagione venerdì prossimo, riapre sabato 22 il comprensorio Burki-Belvedere a Macugnaga.

Lavori in corso e aggiornamenti sui rispettivi canali social e sul sito www.neveazzurra.it per il Lusentino a Domodossola, per Pian di Sole, la Baitina di Druogno e Cheggio in Valle Antrona. L'obiettivo è naturalmente l'apertura per queste vacanze di Natale.

Siamo al fondo: sci stretti ai piedi a Riale in valle Formazza e con un anello di 3 km all'alpe Devero.

Il meteo ci dice però che domani potrebbero arrivare nevicate sull'arco alpino, la situazione dovrebbe tuttavia migliorare già dalle prime ore di lunedì.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa