logo1

Gli utenti della Ss 34 incontrano il Prefetto

Non solo frontalieri, ma anche studenti e altri lavoratori chiedono migliori trasporti alternativi. Sarà istituito un tavolo di lavoro

 

prefettura incontro frontalieri

Incontro a Villa Taranto ieri sera tra una delegazione di utenti della Statale 34 e il Prefetto Iginio Olita. Una riunione voluta dal gruppo che anima la pagina Facebook Utenti della Statale 34 e organizzata da Pier Maria Mazza. “Il Prefetto ha accettato la nostra proposta di istituire un tavolo di lavoro sui problemi della strada” riferisce Mazza. Al contempo si attendono risposte sulle richieste di trasporti alternativi più efficienti in caso di frana: “ Chiediamo più efficienza non solo per i frontalieri - spiega -, ma anche per gli studenti di Cannobio e gli altri lavoratori. Anche per chi, ad esempio, ha necessità di andare in ospedale a Verbania. Dal momento che la frana interrompe un servizio, credo che questo debba essere ripristinato in toto, quindi con più corse di battelli e traghetti, anche il sabato e la domenica, pensando ad esempio a chi fa i turni ed è costretto a organizzarsi con orari impossibili e costi importanti. Se chiudesse la Centovalli come faremmo?”. A breve gli Utenti della Statale organizzeranno un nuovo incontro per fare il punto della situazione e coordinare le prossime azioni. 

 

 
Maria Elisa Gualandris 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa