logo1

Vandali danneggiano la statua di Gesù Bambino

 

arona gesu bambino

E' successo nel fine settimana ad Arona. L'opera dell'artirsta sardo Pinuccio Sciola, è posizionata in piazza San Graziano

Gli effetti della movida sono devastanti ad Arona. Questo fine settimana è stata presa di mira la statua di Gesù Bambino del presepe dello scultore sardo Pinuccio Sciola, posta in piazza San Graziano, davanti all’omonima chiesa e dalla parrocchiale di Maria Bambina. A poco più di un mese dal Natale una gesto vandalico che ha dell’incredibile. Cubetti di porfido e altre pietre, come si vede nella foto, sono state scagliate con violenza contro il simbolo principale del Presepe. Formato dalla natività, con bue e asinello, il presepe era stato donato alla città di Arona a seguito di una operazione che aveva visto coinvolti i vertici della finanza nazionale. Sdegno è stato espresso in città da tutti gli ambienti, sia vicini alla chiesa, che politici e della gente comune.

 

F.F.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa