logo1

Frana Quarne, Regione Piemonte stanzia 270mila euro

I fondi servianno per mettere in sicurezza la montagna franato lo scorso mese di maggio

 

quarne strada

270mila euro stanziati dalla regione Piemonte per la strada provinciale 51 delle Quarne. L’intervento di messa in sicurezza del versante potrà così partire a breve. Era lo scorso maggio quando da sotto il campo di tiro al piattello di Quarna Sopra si staccò una terribile frana che attraversò la strada provinciale e finì la propria corsa ad Omegna in località Ponte Bria, sfiorando l’abitazione della famiglia Defilippi e invadendo via Flogno. L’unica arteria che congiunge Omegna con Quarna Sopra e Quarna Sotto fu rapidamente sgombrata dal fango e dai detriti e rimase aperta al traffico con un servizio di guardiania per un paio di settimane. Poi, la guardiania fu tolta ma le preoccupazioni restarono, tanto che sono proseguite fino ad oggi. Dopo molte sollecitazioni da parte delle due amministrazioni comunali, l’annosa vicenda è giunta a conclusione. Verranno installate una barriera flessibile a rete contro le colate detritiche e una vasca contenitiva per gli smottamenti. Ricordiamo che la regione già nel giugno scorso era intervenuta con un contributo di 80mila euro per mettere in sicurezza il versante che sta a valle rispetto alla strada provinciale 51, affinché la famiglia Defilippi potesse ritornare nella propria abitazione di via Flogno. “Siamo contenti e soddisfatti dei soldi stanziati – dice il sindaco di Quarna Sopra Carlo Quaretta –. Un sentito ringraziamento al geologo provinciale Maurilio Coluccino che ha seguito da vicino la vicenda”.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Ultime news

Martedì, 07 Dicembre 2021
Ladri in azione a Omegna
Martedì, 07 Dicembre 2021
Coronavirus. Il bollettino regionale
Martedì, 07 Dicembre 2021
A Miasino sarà "Natale in Villa"

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa