logo1

Gravellona investe in cultura

Nel 2019 la giunta Morandi mira a valorizzare Villa Albertini

gravellona villa albertini

 

Gravellona punta sempre più sulla cultura. Con una lettera protocollata questa mattina, l'amministrazione comunale ha chiesto alla Soprintendenza dei Beni Architettonici in Regione la possibilità di avere una proroga della mostra  Memorie del Passato all'Antiquarium, il cui allestimento sarebbe dovuto terminare a gennaio. " Vista l'ottima affluenza di pubblico, con un numero di visitatori per certi versi inatteso in questi mesi- le parole del sindaco Gianni Morandi- vorremmo poter avere ancora la mostra almeno fino al prossimo settembre: abbiamo già avuto un via libera verbale, ora attendiamo la conferma scritta"  Nel 2019 poi il vero obbiettivo sarà la valorizzazione di Villa Albertini: è già stato ottenuto un importante finanziamento dalla Fondazione Cariplo, che andrà a coprire per circa il 30% il primo lotto di interventi messi in cantiere. " Dobbiamo recuperare circa 500mila euro- le parole del primo cittadino-  per riuscire a partire con la prima parte del progetto di recupero dell'edificio. Contiamo di riuscire a raggiungere questa cifra in parte con oneri di urbanizzazione ed in parte con l'accensione di un mutuo presso la Cassa Depositi e Prestiti. Nello specifico, andremmo a mettere in sicurezza l'intera villa, con lavori al tetto ed alla struttura. L'obiettivo è poi di rendere funzionale ed utilizzabile il primo piano dell'edificio affinchè possano essere ospitati degli eventi culturali, come mostre o presentazioni di libri".

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa