logo1

Patteggia per detenzione di droga, denunciato per porto abusivo d'armi

 vconotizie 00
  
Lo svizzero arrestato con mezzo chilo di marijuana al momento di lasciare il carcere è stato denunciato perchè sorpreso con spray al peperoncino con principio attivo altamente urticante
 
Dopo aver patteggiato per essere stato trovato in possesso di mezzo chilo di marijuana, al momento di lasciare il carcere viene denunciato per porto abusivo di armi. Si tratta di uno svizzero di 28 anni che aveva chiesto il rimpatrio volontario. Tra i suoi effetti personali consegnati al momento dell'arresto però c'era anche uno spray al peperoncino che conteneva una percentuale di principio urticante superiore al limite consentito. Lo svizzero si è giustificato dicendo di essere una guardia giurata e di usare lo spray urticante per lavoro e di averlo comprato in Germania. Ciò nonostante la Volante della Polizia lo ha denunciato per porto abusivo di arma. 
 
Maria Elisa Gualandris 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa