logo1

Zacchera: "La bonifica ex enichem potrebbe inquinare nuovamente le nostre acque"

Il commissario italiano per la pesca Marco Zacchera chiede controlli mirati in questa direzione

zacchera marco

 

Il commissario italiano per la pesca Marco Zacchera ha lanciato l'allarme: i lavori di bonifica dell'area ex enichem a Pieve Vergonte potrebbero smuovere materiali inquinanti che potrebbero tornare ad essere riversati, seppure involontariamente, nei nostri rii e nei nostri laghi. Chiede controlli in questo senso che, dice Zacchera, al momento non sono previsti.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa