logo1

Arona: ampliamento per il parcheggio Compagnia dei Quaranta

Trovato un accordo tra Comune, proprietà di Villa Cantoni e la Soprintendenza ai beni architettonici del Piemonte. I posti auto sono attualmente 40, diventeranno 90

 

arona villa cantoniE’ stato raggiunto un accordo tra il Comune di Arona, la proprietà di Villa Cantoni e la Soprintendenza ai beni architettonici del Piemonte per effettuare opere di ampliamento del parcheggio Compagnia dei Quaranta. Verrà realizzato un nuovo piano rialzato con rampa di accesso dalla piazza, in modo che possano trovare posto complessivamente 90 vetture contro i 40 stalli attuali. Per fare ciò la proprietà di Villa Cantoni sposterà a sue spese la fontana con le due scalette laterali che si vede dalla piazza sottostante. Fontana e scalette verranno riportate nella loro sede originale più verso il centro di Arona. Nel contempo verrà rifatto pure il muro di contenimento che delimita il parco della Villa e il parcheggio. Il multipiano verrà realizzato con il sistema misto di ferro, per travi e pilastri, e cemento. A carico dell’amministrazione comunale dovrà essere messa in sicurezza la parete rocciosa, in dolomia, della Rocca Borromeo, questo per evitare la caduta di massi sulla strada statale e sul parcheggio. Secondo le tempistiche i lavori di Villa Cantoni dovrebbero terminare entro il dicembre prossimo. Nell’edificio, riportato all’antico splendore, troveranno ubicazione appartamenti, uffici e uno studio medico. Già in questi giorni, con le opere di ristrutturazione dell’immobile in stato avanzato, si ha la percezione del recupero dell’edificio nel rispetto delle sue caratteristiche architettoniche originali. Insomma un biglietto da visita assai gradevole per coloro che entreranno in città da Nord, attraverso la litoranea del lago. Il sindaco, Alberto Gusmeroli, ha annunciato che nel 2019 verrà realizzata la rotatoria all’ingresso Sud della città, quella che dal Sempione diramerà il traffico verso viale Baracca e via Milano. Una rotonda che renderà più sicuro il transito dei veicoli, in particolare quelli che da viale Baracca si immettono verso Dormelletto, e quelli che dal Sempione proseguiranno all’interno della città attraverso via Milano.

di Franco Filipetto

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa