logo1

Stasera a Villadossola primo consiglio comunale dell'era Toscani

Sarà presentata la giunta. Indiscrezioni parlano di Massimo Gervasoni, Stefano Cittadino, Pierangela Borca e Maurizio Romeggio (assessore esterno)

villa toscani1

 

Prima uscita ufficiale per la nuova amministrazione comunale di Villadossola. Stasera, alle 20 e 30 , è infatti convocato consiglio comunale, il primo dopo il voto del 10 giugno. E’ la prima uscita dell’amministrazione Toscani.  La seduta si terrà nella sala al piano superiore del centro culturale ‘’La Fabbrica’’, questo per permettere maggior affluenza di cittadini.

Sette i punti all’ordine del giorno, tra questi la comunicazione della giunta che affiancherà Bruno Toscani, eletto sindaco da pochi giorni.

Il voto a Villadossola ha visto la vittoria della lista Villa 2.0, una civica che ha l’appoggio dei partiti di centrodestra. Toscani ha vinto le elezioni con il 42,4 per cento dei voti. Sconfitta la lista ‘’Viviamo Villa’’ che rappresentava la continuità con la passata amministrazione di centrosinistra; il suo candidato Marcello Perugini ha raccolto il 31,8 per cento dei voti. Terza la lista ‘’Indipendenza civica’’ , slegata da ogni carro politico, era guidata da Sebastiano Mandica che ha raccolto il 25,9 per cento dei voti.

All’ordine del giorno c’è anche la presentazione delle linee programmatiche sui progetti da realizzare dei prossimi cinque anni.

Toscani avrà al suo fianco otto consiglieri comunali mentre alle minoranze andranno 4 seggi: due per la lista Indipendenza Civica con Sebastiano e Romina Mandica, due a quella di Marcello Perugini, con lo stesso candidato sindaco e Alberto Lepri. Anche se Perugini ha già annunciato il suo addio.

Sulla giunta intanto ci sono già indiscrezioni: potrebbe essere composta da Massimo Gervasoni, Stefano Cittadino, Pierangela Borca e da un assessore esterno, Maurizio Romeggio. 

 

 

di Renato Balducci

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa