logo1

Elezioni, due liste in campo per amministrare Bognanco

Il 10 giugno la corsa potrebbe essere fra Mauro Valentini e Sebastiano Danilo Failla

bognanco comune

 

Dovrebbero essere due le liste in campo per le elezioni a Bognanco. Una guidata da Mauro Valentini, già sindaco in passato, l’altra con candidato Sebastiano Danilo Failla. Nel piccolo e unico Comune della valle delle cento cascate la sfida elettorale del 10 giugno sarà quasi probabilmente un braccio di ferro a due anche se c’era chi parlava della possibilità che il sindaco uscente, Remigio Mancini, tornasse in campo.

Mauro Valentini, che già è stato sindaco dal 2004 al 2009, ha pronta la sua lista ‘’Per Bognanco’’. Si tratta di una lista civica nella quale Valentini ha inserito diversi i giovani e che punta sull’esperienza fatta dal capolista in passato.

L’altra lista sarà guidata da Sebastiano Danilo Failla, 46 anni, sottufficiale negli Alpini, un torinese che ha sposato una ragazza di Bognanco. Failla ha all’attivo alcune missioni all’estero con l’Esercito, in Bosnia e Mozambico. Anche  ‘’Io vivo Bognanco’’ è una lista civica. 

Anche se ci sono ancora pochi giorni di tempo per presentare le liste, la sfida potrebbe essere a due. Ricordiamo che Bognanco va al voto dopo l'addio anticipato del sindaco Remigio Mancini che aveva perso, poco a  poco, diversi componenti della sua maggioranza. Mancini ha dovuto abbandonare quando l’opposizione ha presentato la sfiducia.

Il voto a Bognanco potrebbe coincidere con la conclusione delle indagini in corso da anni da parte dalla Procura sulla centralina realizzata sul rio Molezzano.  

 

Renato Balducci

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa