logo1

Lavori lungolago Baveno, terminati quelli di fronte a bar e ristoranti

Gli esercenti stanno riallestendo i dehor in vista della Pasqua. Cantiere ancora aperto nella parte verso Stresa, i lavori dovrebbero terminare a maggio

baveno lungolago

 

Il nuovo lungolago di Baveno prende forma. Terminata la prima parte dei lavori in prossimità dei dehor dei locali affacciati sul lago. Entro fine maggio verrà chiuso definitivamente il cantiere. “La ditta incaricata sta rispettando le tempistiche – sottolinea un soddisfatto Alessandro Monti, assessore ai lavori pubblici –. Se tutto dovesse andare per il meglio, il lungolago potrebbe essere pronto già per la prima settimana di maggio. Intanto, però, l’obiettivo era di permettere l’allestimento dei dehor per le festività pasquali. Ci siamo riusciti, grazie anche alla fondamentale collaborazione con i titolari degli esercizi del lungolago, che si sono dimostrati disponibili e propositivi”. Il costo totale del rifacimento del lungolago ammonta a circa 400mila euro. Il lavoro è stato reso necessario per due motivi: il primo di carattere estetico, il secondo relativo all’accessibilità dell’area. “Stiamo rendendo il nostro lungolago molto più bello e accogliente – aggiunge Monti –. L’eliminazione del manto ghiaioso ci permetterà di risparmiare parecchi soldi per la manutenzione e darà l’opportunità a tutti di usufruire della passeggiata”. In effetti, l’opera rientra nella campagna di abbattimento delle barriere architettoniche intrapresa dall’amministrazione Gnocchi ormai da parecchi mesi. Baveno, grazie alla sua politica, sarà la prima bandiera Lilla del Piemonte. Il progetto, nato nel 2012, è volto a favorire il turismo da parte delle persone con disabilità e vuole premiare i comuni che investono risorse per l’abbattimento delle barriere architettoniche. L’assegnazione del riconoscimento per il comune del Lago Maggiore avverrà il prossimo 20 aprile presso l’Exposanità a Bologna Fiere.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa