logo1

Riaperta a fasce orarie la provinciale della Cannobina

Si transita a senso unico alternato con servizio di guardiania. Possono passare auto e fugoncini fino a 3,5 tonnellate di peso

cannobina riunione

 

Riaperta oggi a fasce orarie diurne la strada della Valle Cannobina all'altezza della frana di Ponte Falmenta e nel giro di una decina di giorni con la progressione dei lavori le suddette fasce potrebbero essere ampliate anche alla notte. L'annuncio ieri nel corso di un incontro pubblico con tecnici e amministratori a Lunecco, in valle. Un a riunione molto partecipata, segno del problema sentito con i pesantissimi disagi subiti dalla popolazione; ricordiamo che la strada era chiusa dallo scorso ottobre.

 

Attualmente si transita a senso unico alternato e con guardiania il sabato dalle 5,30 alle 8,30, dalle 12 alle 13,30 e dalle 17 alle 20, la domenica dalle 8 alle 10 e dalle 17 alle 19. Dal lunedì al venerdì strada aperta dalle 5,30 alle 8, dalle 12 alle 13,30 e dalle 17 alle 20. Possono passare auto e furgoncini fino a 3,5 tonnellate di peso.

Durante la riunione i tecnici hanno illustrato l'enorme e difficile lavoro in corso per la messa in sicurezza del versante e della strada, eseguito in tempi record valutata la burocrazia necessaria in questi casi e in condizioni ambientali e meteo proibitive. Il geologo ha definito lo smottamento "una brutta frana" e per la sicurezza del versante è prevista una doppia barriera. Il costo dell'intervento è poco meno di 1 milione e 200 mila euro.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa