logo1

Partecipazione da record sabato scorso per la 50° Marcia dei Lanternitt

455 persone hanno preso parte alla camminata promossa dagli Zabò  partita da Cannobio e giunta a Viggiona

lanternitt

 

Partecipazione da record sabato scorso per la 50° edizione della Marcia dei Lanternitt, da Cannobio a Trarego Viggiona: c'erano 455 persone. Tutto è nato dal gruppo degli Zabò per emulare gli americani che erano sbarcati sulla Luna: alcuni amici decisero di tentare goliardicamente la stessa impresa ovvero raggiungere a piedi il Ristorante Luna di Viggiona.

L'apertura della marcia con l'esibizione dei corni delle Alpi, poi subito una delle novità di questo cinquantesimo: il taglio del nastro all'avvio del sentiero, a Bagnara. Il corteo è partito alle 18, capeggiato dal "bandin". Tra le altre novità, un registro-ricordo firmato da tutti i partecipanti, per loro anche diversi cadeau ed un attestato di partecipazione. Questo appuntamento rappresenta oggi una tradizione profondamente radicata.

La camminata si è conclusa con la consueta cena; anche in questo caso non sono mancate le sorprese tra riconoscimenti, luci soffuse e a tema e una torta specialissima e scintillante per un compleanno così importante. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa