logo1

Valanga questa mattina a Goglio, frazione di Baceno

 goglio valanga

Una valanga si è staccata questa mattina dalla parete sud del Monte Cazzola in Valle Antigorio. La zona già in passato è stata teatro di slavine

 

In mattinata una valanga si è staccata anche dal versante sud del Monte Cazzola invadendo l’alpe Greggio siamo a Goglio, frazione di Baceno. Un grosso boato ha accompagnato la massa nevosa nella sua discesa a valle. Fortunatamente la valanga si è incanalata verso il rio che scorre nella zona, risparmiando l'area della vecchia funivia e le case che popolano quell’angolo di valle Antigorio. La neve è arrivata a lambire la strada comunale che porta sino al monumento dedicato alla Resistenza. La zona già in passato è stata teatro di altre slavine, alcune di dimensioni ben più importanti. Viste le condizioni della neve permane anche per le prossime ore il divieto di transito lungo la strada che collega Goglio all’alpe Devero. 

In mattinata invece in territorio elvetico è stata riaperta al transito la strada internazionale del Sempione . Anche in questo caso il forte pericolo valanghe fra Simplon Dorf e il passo aveva consigliato alle autorità svizzere il blocco del traffico a Valle.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa