logo1

Il “Cantante della Solidarietà” alla Mensa di Opera San Francesco per i Poveri

ranieri salvatore00

Domani il Cantante della Solidarietà consegnerà le 1,5 tonnellate di pasta donate a Opera San Francesco e, insieme a 14 dei volontari della sua Onlus, presterà servizio nella Mensa di OSF

Volontari per un giorno a servizio di chi è in difficoltà. Sarà concreto come non mai l’apporto che Salvatore Ranieri, insieme a un gruppo di volontari della Onlus “Il Cantante della Solidarietà”, darà il prossimo venerdì 14 dicembre a Opera San Francesco per i Poveri. Sono diversi anni che il “Cantante della Solidarietà” personaggio oramai conosciuto in tutta Italia per il suo grande impegno e costante nel sociale - giunto nel 2018 al suo ventennale d’attività - sostiene la struttura creata nel 1959 dai frati Cappuccini in via Piave a Milano. Una realtà dove quotidianamente senza dimora e persone in difficoltà trovano un pasto caldo, una doccia e un cambio d’abito, cure mediche e medicinali, ascolto e conforto. Giovani e anziani, italiani e stranieri, in più di 2.500 ogni giorno – all’ora di pranzo e a quella di cena – bussano alla porta delle Mense di Opera San Francesco (in Corso Concordia e Piazzale Velasquez). Oltre a confermare a OSF la propria donazione annuale di generi alimentari, quest’anno “Il Cantante della Solidarietà” ha deciso di impegnarsi in prima persona coinvolgendo anche una decina di suoi volontari. Tutti insieme infatti partiranno dal Verbano Cusio Ossola alla volta di Milano per portare una tonnellata e mezza di pasta (sufficiente a sfamare gli utenti delle Mense di OSF per una settimana) e si presteranno inoltre a servire, sia al mattino, sia alla sera, gli ospiti della mensa dei poveri. Saranno presenti alla consegna della donazione di derrate alimentari gli sponsor Tosca Tec Sàrl di Massimo Tolotta, l’azienda Mediland srl, i produttori Francesco Sottili e Mariarosaria Della Martora e molti volontari della Onlus.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa