logo1

Borgomanero: la Giornata della Salute

novara ospedale

Sabato 23 settembre, dalle 9 alle 18 il Presidio Ospedaliero di Borgomanero dell’Asl Novara aprirà le porte alla popolazione in una giornata dedicata alla prevenzione e la promozione della salute.

L’evento organizzato dall’ASL NO, dalla S.C. di Oncologia e dall’Associazione “Mimosa Amici del Day Hospital oncologico di Borgomanero” vede succedersi, in contemporanea, nel corso della giornata diverse iniziative per presentare alle persone i molteplici aspetti legati alla salute e all’importanza di stili di vita sani e corretti.

Dalle 9.00 alle 17.00 in Aula Magna si svolgeranno incontri formativi e informativi tenuti da Esperti per divulgare la cultura della prevenzione, fornire informazioni a tutela della salute, intesa come definito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nella Carta di Ottawa (1986) - il processo che consente alle persone di esercitare un maggiore controllo sulla propria salute e di migliorarla. Le persone devono avere a disposizione, infatti, tutte le informazioni e le risposte ai propri dubbi e bisogni per conoscere i fattori che contribuiscono a migliorare la qualità della propria vita dal punto di vista sanitario e sociale.

Dalle 9.00 alle 10.00 il dott. Paolo Orio parlerà di elettromagnetismo; dalle 10.00 alle 11.00 l’arch. Luigi Bellaria fornirà indicazioni su come mettere in sicurezza la propria casa; dalle 11.00 alle 12.00 la dietista Anna Maria Canton parlerà della relazione tra biologico e prodotto sano; dalle 12.00 alle 13.00 il dott. Martino Liborio Cammarata affronterà il tema del fumo, tra vizio, dipendenza e salute.

Dopo un pausa di circa un’ora, gli incontri riprenderanno alle 14.00 con l’intervento della dott.ssa Debora Stramba che tratterà del rapporto tra cibo e psiche; dalle 15.00 alle 16.00 la dott.ssa Incoronata Romaniello fornirà indicazioni per il corretto utilizzo dell’olio di palma e dalle 16.00 alle 17.00 verrà affrontato dal dott. Aniello Esposito il tema delle vaccinazioni.

Sempre a partire dalle 9.00, presso la palestra, si terrà il corso di yoga con possibilità di effettuare una prova pratica dalle 10.00 alle 11.00 [max 15 partecipanti].

Dalle 14.00 verrà illustrato lo Shiatsu con possibilità di effettuare una prova pratica dalle 10.00 alle 11.00 [max 15 partecipanti] nell’Aula formazione ubicata nella Palazzina Area Diagnostica [1° piano con ingresso dall’interno dell’area ospedaliera].

Per chi volesse dedicarsi agli hobby sono aperti al pubblico [max 25 persone] due laboratori, presso la Palazzina G [2° piano]: uno dalle 9.00 alle 12.00 oppure dalle 13.00 alle 16.00.

Per gli amanti dell’attività sportiva alle 10.00 parte l’iniziativa “Camminiamo insieme” attività di fitwalking della durata di 2 ore circa [chi volesse partecipare deve indossare abiti sportivi e scarpe comode]; la stessa attività verrà ripetuta alle 13.00

I laboratori di yoga, shiatsu, hobbistica e i gruppi di cammino sono gratuiti; occorre telefonare al 340 6565971 per prenotare, considerato il numero massimo di partecipanti. E’ utile presentarsi 15 minuti prima dell’inizio delle singole attività nell’atrio dell’Ospedale dove sarà presente un Punto di Accoglienza gestito dai Volontari dell’Associazione per accompagnare le persone nelle sedi dei rispettivi corsi. Le conferenze sono aperte al pubblico e non richiedono prenotazione.

Sempre nell’atrio dell’Ospedale verrà illustrata la "Bussola dei Valori" che rappresenta i valori fondamentali su cui si fondano i comportamenti quotidiani, degli Operatori dell’ASL NO. Comunicazione, dialogo, ascolto ed informazione sono alcuni di questi valori che costituiscono parte dell’agire quotidiano degli Operatori e sono alla base del prendersi cura in qualsiasi settore dove ci si occupi della persona.

L’ASL NO in questi anni ha già promosso iniziative atte a promuovere i sopra indicati valori della Bussola, principalmente nell’ambito oncologico.

A conclusione della giornata, dalle 17.00 alle 18.00 si svolgerà in Aula Magna la cerimonia del the grazie alla partecipazione del giapponese Nagao; la bevanda verrà servita nelle ciotole di argilla prodotte dalle pazienti e dalle volontarie dell’Associazione nel corso del corso di argilla organizzato in collaborazione con l’ANFFAS.

La salute è un bene prezioso, che ciascuno di noi deve tutelare; l’informazione deve esser fatta senza creare allarmismi al di là dei luoghi comuni, invitando le persone a riflettere - afferma Incoronata Romaniello Direttore della Struttura di Oncologia dell’ASL NO e Presidente dell’Associazione – ogni iniziativa promossa in questa giornata vuole essere di stimolo e offrire una chiave di lettura e di visione alle persone che hanno a cuore e si prendono cura della propria salute .

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa