logo1

Barca in panne sul lago. Due turisti rischiano l'annegamento. Salvati da un poliziotto

 polizia sul lago
 
Brutta avventura nel fine settimana per due turisti tedeschi in vacanza sul lago. Noleggiano una barca, il mezzo va in panne e loro rischiano di annegare. Provvidenziale l'intervento di un poliziotto libero dal servizio
 
Nel pomeriggio di sabato 12 agosto, un operatore della Squadra Nautica della Questura di Verbania, libero dal servizio, ha tratto in salvo due giovani turisti tedeschi che a bordo di un natante preso a noleggio, andato in avaria, hanno rischiato di annegare.
 La giovane coppia, protagonista della disavventura aveva noleggiato, poco prima, una barca a motore presso un cantiere nautico di Stresa per effettuare una gita sul Lago Maggiore. Nel corso della traversata, a causa di un’avaria, il natante ha iniziato ad imbarcare acqua, al punto che in breve tempo, lo scafo è stato quasi del tutto sommerso.
I due ragazzi, in preda al panico, hanno contattato telefonicamente il cantiere nautico da cui avevano noleggiato la barca per chiedere soccorso, tuttavia, a causa della difficoltà di comprensione della lingua, non erano riusciti a comunicare l’esatta posizione in cui si trovavano .
Fortunatamente proprio in quei drammatici minuti,  il poliziotto , libero dal servizio ed a bordo di un natante privato, si è accorto della barca in panne , notando subito i due giovani che tentavano di segnalare la richiesta di aiuto agitando una maglietta per richiamare l’attenzione  dei soccorritori.
L’esperienza del poliziotto, da anni in servizio presso la Squadra Nautica della Polizia di Stato, e che da poco aveva terminato il suo turno di servizio proprio sul lago, gli ha permesso di intuire subito cosa stesse accadendo e la gravità della situazione. Pertanto, subito si avvicinava al natante in panne, notando che l’acqua dopo aver sommerso l’imbarcazione, si stava inabissando.  Senza esitazione, si calava in acqua e metteva in salvo sul proprio natante, prima la ragazza e poi il ragazzo, giovani cittadini tedeschi, entrambi in evidente stato di shock.
 
Non frattempo il natante in avaria sul quale si trovavano poco prima i giovani  rapidamente si inabissava lasciando a galla solo le ciambelle di salvataggio che, peraltro, i ragazzi , in preda al panico, non avevano avuto l’accortezza di indossare, motivo in più, per esprimere la propria gratitudine al provvidenziale intervento del poliziotto.
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa