logo1

Incidenti stradali, vertice in Prefettura

 

verbania villataranto

Incidenti mortali. Trend in crescita nel Vco. Il fenomeno analizzato in un incontro in Prefettura

 
Si è tenuta in data odierna, in Prefettura a Verbania, una riunione presieduta dal Prefetto Olita cui hanno partecipato il Sindaco del comune di Domodossola nonché i rappresentanti dei comuni di Verbania ed Omegna, della Provincia del VCO, dell’ANAS, dell’Unione Montana Valli dell’Ossola ed i vertici provinciali delle Forze di Polizia. 
 
Scopo dell’incontro, analizzare congiuntamente il dato fornito dalle Forze di Polizia (nel 2015 n° 371 incidenti di cui mortali 1; nel 2016 n° 389 incidenti di cui mortali 8; nel 2017, 2 incidenti mortali nel mese di gennaio) per condividere le misure di contrasto da attuare.   
 
Dalla relazione svolta dal dirigente della sezione provinciale della Polizia Stradale è emerso che le cause degli incidenti sono da attribuire a comportamenti degli utenti della strada non conformi a quanto previsto dalle norme del vigente c.d.s. ed alle condizioni manutentive di alcune arterie viarie.  
 
I rappresentanti dell’ANAS e della Provincia si sono impegnati, unitamente agli Enti locali, nonostante le ristrette risorse finanziarie disponibili, ad attuare interventi significativi di immediata realizzazione, quali miglioramento della segnaletica, verifica funzionamento dei semafori ed installazione di dissuasori di velocità. 
 
È stato, pertanto, concordato di proseguire nei controlli da parte delle Forze di Polizia e nell’attività di sensibilizzazione, in particolare rivolta ai giovani, in un’ottica di costante collaborazione tra gli Enti a vario titolo competenti in materia
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa