logo1

Dsa, incontro sabato prossimo a Brovello organizzato da "Obiettivo Comune"

brovello dsa

"Obiettivo Comune Brovello Carpugnino" inaugura gli incontri culturali gratuiti e aperti al pubblico sabato 11 febbraio, con un evento dedicato a genitori e insegnanti sui Disturbi Specifici dell'Apprendimento in età scolare.

 

 

L'associazione di promozione sociale "Obiettivo Comune Brovello Carpugnino" inaugura gli incontri culturali aperti al pubblico presso la biblioteca comunale, sita in Piazza I° gennaio. Sabato 11 febbraio dalle 17,30 alle 19,00 la dottoressa Elena Valle, neuropsicologa infantile e tutor dell'apprendimento incontrerà famiglie e insegnanti con l'evento "Come riconoscere i disturbi specifici dell'apprendimento".

Un'occasione per capire esattamente la natura di alcuni disturbi che si manifestano nei bambini nella prima età scolare e che comprendono: dislessia, disortografia, disgrafia e discalculia. Difficoltà nella lettura, nella scrittura e nella capacità di fare calcoli a volte nascondono problemi diagnosticabili. La dottoressa Valle spiegherà cosa sono le specificità di questi disturbi, come influiscono nel processo di apprendimento a scuola e perché è così importante che genitori e insegnanti ai primi segnali espliciti del problema scelgano di approfondire con l'aiuto di uno specialista.

La legge italiana prevede l'erogazione di strumenti compensativi e piani didattici personalizzati per i bambini a cui viene diagnosticato un D.S.A., che potranno vivere la loro esperienza scolastica in maniera più soddisfacente e meno traumatica completando il ciclo di studi al pari dei loro compagni.

Agli insegnanti e ai genitori vengono fornite spiegazioni specifiche dallo specialista su come approcciare al disturbo durante l'attività scolastica e la quotidianità a casa. La problematica nel territorio nazionale, secondo dati epidemiologici, coinvolge dal 3 al 5% circa della popolazione scolastica. (Fonte sito della Regione Piemonte).

L'associazione "Obiettivo comune Brovello-Carpugnino" inaugura con questo un ciclo di incontri in via di definizione dove coinvolgere quando possibile, come nel caso della dottoressa Valle, competenze del territorio di Brovello-Carpugnino, per rendere il nostro comune promotore di iniziative di rilievo che possano coinvolgere pubblico anche da altri territori.

Ingresso all'evento libero fino a esaurimento capienza della sala della biblioteca. Per chi lo desidera è possibile prenotare scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamando il 3405578398. Per aggiornamenti consultare la pagina Facebook dedicata.

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa