logo1

Una Fabbrica di Carta da record: oltre 12 mila visitatori

 villa fabbrica carta bilancio

Il salone del libro locale si è chiuso ieri, tantissimi i nuovi visitatori e picco di presenze nel ponte del 1° maggio

 

Comunicato stampa La Fabbrica di Carta -  La Fabbrica di Carta chiude battendo ogni record: sono stati oltre 12.000 i visitatori che hanno apprezzato il Salone del Libro, organizzato come sempre dall'Associazione Libriamoci - Editori e Librai del VCO. Il giallo-nero italiano ha davvero appassionato lettori di ogni età e di ogni provenienza. “Abbiamo notato con piacere – conferma Renato Ponta dell'Associazione Libriamoci – presenze numerose, che ci hanno confermato l'interesse altissimo per il filo conduttore scelto, il romanzo giallo. Fin dall'inizio i flussi di visitatori sono stati importanti e costanti, con un picco nei giorni finali del ponte del primo maggio, che hanno registrato un pubblico davvero eccezionale. Dato ancor più interessante, per la prima volta abbiamo potuto accogliere tantissimi nuovi visitatori che mai avevano visitato il nostro salone: siamo molto soddisfatti e ringrazio tutti i volontari e chi ha collaborato con l'associazione per raggiungere questo risultato importante.” Il tema ha certamente attirato l'attenzione di moltissimi lettori, ma sono stati anche i molti incontri, oltre quarantacinque, ad aver richiamato al Centro Culturale La Fabbrica di Villadossola migliaia di visitatori, a partire dalla serata inaugurale con Bruno Gambarotta fino a quella conclusiva con Alice Basso. La Fabbrica di Carta 2018 è stata realizzata dall'Associazione Libriamoci con il supporto della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola, il patrocinio di Regione Piemonte, Consiglio Regionale del Piemonte e Comune di Villadossola, e con il contributo dell'Unione Montana Alta Ossola e di Vinavil.

“I numeri eccezionali di quest'anno confermano l'importanza de La Fabbrica di Carta. In un'epoca in cui il libro e la cultura a volte faticano a trovare spazi di approfondimento alla portata di tutti commentano Stefano Costa e Riccardo Brezza, presidente e vicepresidente della Provincia del VCO – vedere il Centro Culturale La Fabbrica di Villadossola così vivo e brulicante di persone è un segnale fondamentale per il nostro territorio. Leggere, scoprire storie vicine e lontane, appassionarsi alla narrazione su carta, alle vicende raccontate da scrittori locali e da firme di fama nazionale: sono questi gli ingredienti vincenti, da sempre, de La Fabbrica di Carta. Essere riusciti ad accrescere ancora di più la popolarità del nostro salone del libro e a registrare visite così numerose è certamente merito di un lavoro di squadra gestito in maniera impeccabile dall'Associazione Libriamoci”. (Ph. Susy Mezzanotte)
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa