logo1

Bocce. Raffa, due pareggi per Possaccio

In rimonta sui campioni della Caccialanza e anche a Vigasio

14a e 15a giornata in Serie A di raffa. Brividi a non finire per Possaccio, sia il sabato che la domenica, contro Caccialanza in casa e in terra veneta di fronte a Vigasio/Villafranca. I verbanesi hanno dovuto sempre rimediare nel finale per portare a casa 2 pareggi. Torna in campo, prestito autorizzato dal regolamento, anche Max Chiappella. Difficile soprattutto il recupero di sabato,anche perchè sul bocciodromo verbanese erano schierati giocatori del calibro di Savoretti e Viscusi, e dei fratelli Luraghi.
Sabato Andreani perde 3 a 8 da Viscusi, la terna (Signorini-Chiappella-Scicchitano) perde 4 a 8 dai due Luraghi e Savoretti. Poi Viscusi vince ancora 8 a 6 su Andreani, mentre la terna rimonta e chiude 8 a 6. Al’intervallo i milanesi sono sul 3 a 1 e il loro presidente Luigi Sardella sorride... Non va meglio anche nel primo set di coppia per Chiappella e Scicchitano, battuti addirittura in sole 5 mani per 8 a 0 da Paolo Luraghi e Savoretti.
Qui però scatta l’orgoglio. Mentre Paone e Andreani vincono 8 a 3 il primo set e 8 a 5 il secondo su Viscusi e Marco Luraghi, portando il match sul 3 a 4, dall’altra parte entra Signorini per Chiappella e comincia pian piano la rimonta. Sotto per 1 a 4, Signorini perfeziona l’accosto e Scicchitano sfodera tagli precisi nel tiro a fondo tavola. Si va sul 5 a 4, poi sul 5 a 5, sul 7 a 5 e infine, sotto una selva di applausi dei moltissimi spettatori presenti, arriva il punto dell’8 a 4 e di conseguenza il pareggio finale del pomeriggio.
Più o meno la stessa cosa succede il giorno dopo a Vigasio, contro i padroni di casa reduci da un 7 a 1 su Galligel. La stessa terna del sabato pareggia 1 a 1 mentre Andreani perde 2 volte da Patregnani. Intervallo sul 3 a 1 per i veneti. Allora tocca alla coppie rimediare: se arriva l’ 1 a 1 anche per Paone e Andreani contro Monaldi e Miloro, ecco il 2 a 0 piuttosto netto (8 a 4 e 8 a 1) di Signorini e Scicchitano ai danni di Patregnani e Cappellacci (e poi Merlini).

Frena Caccialanza (2 pari di fila), rimonta Inox Mosciano. Infatti: Caccialanza 33 punti, Mosciano 32, Boville 26, Galligel 23, Possaccio e Vigasio 22. I verbanesi del D.S. Tosi tornano in casa sia sabato contro Inox Mosciano (gara difficilissima..) che domenica nel recipero contro la Codognese 88.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa