logo1

Domo, approvato il bilancio di previsione

E' stata l'assessore Gabriella Giacomello ad illustrare all'aula il documento

A Domodossola lunedì sera si è riunito il consiglio comunale. All’ordine del giorno per lo più questioni finanziarie a cominciare dal bilancio di previsione e il documento unico di programmazione per il triennio '22- '24. Il documento è passato con i voti favorevoli del gruppo Pizzi ( 12 ), contrari Pd e DomoDomani, astenuti Lega e Fratelli d’Italia. Un bilancio importante che pareggia poco sotto i 37 milioni di euro.

I quattro consiglieri di minoranza hanno motivato all’aula il perché della loro decisione. Una discussione comunque veloce anche perché ha detto il consigliere Ricci : “ Non sono stati presentati emendamenti tanto non li avreste accolti “. I consiglieri di minoranza hanno sottoposto all’attenzione del governo cittadino idee per contribuire alla vita amministrativa domese. Più investimenti alla voce turismo, più attenzione per le periferie, nuove assunzioni per il corpo della polizia locale, suggerimenti per la futura organizzazione del progetto biblioteca antica. Sono alcune delle questioni poste dalle minoranze alla giunta Pizzi.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa