logo1

Riparte Altiora, Casas Brizzi: “Non ci poniamo limiti”

Altiora Motty inizia il campionato di Serie C, domenica contro Volley Novara in trasferta, squadra mista di esperti e giovani pur con varie defezioni, coach Casas Brizzi: “Vogliamo confermare quanto di buono abbiamo fatto vedere l’anno scorso, e non ci poniamo limiti”.

Sabato 6 Febbraio Altiora Motty comincerà la sua avventura nel Campionato Regionale di serie C maschile. Il girone A1  vedrà la squadra verbanese scontrarsi con Arona, Novara, Vercelli, Ovada e Santhià . Proprio in casa della Stamperia Alicese Santhià avrà inizio il cammino di Altiora, che ritrova gli antagonisti principali dello scorso anno. Il periodo travagliato che va da Settembre 2020 ad oggi , il roster di Altiora ha vissuto numerosi cambiamenti , tra abbandoni e nuovi ingressi . Ad oggi la formazione guidata da Montserrat Casas Brizzi è composta da Frattini, Castanò, Miani, Bazzoni, Morelli, Alberti, Grigioni, Celant, D’Andria, Bonfantini, Scarpati e Grandolini.  Primo Allenatore Casas Brizzi, secondo allenatore Matessich. Ultim’ora l’arrivo da Domodossola di Andrea Brusa Restelletti, Monica Morando, nel doppio ruolo di Dirigente accompagnatore e Presidente Altiora ci parla della squadra e delle aspettative: “Lasciatemi innanzitutto dire che sono felice. Finalmente vedremo i nostri ragazzi in campo. La squadra è  composta per la metà da ragazzi che militano ancora nelle giovanili , molti al loro esordio nella categoria. Il progetto societario   mira a valorizzare i ragazzi cresciuti in Altiora  e il lavoro svolto finora ne conferma la validità.  E’ troppo presto per parlare di  obbiettivi, ma certamente siamo convinti di poter ben figurare nel girone, e di avere potenzialità di crescita elevate”. Anche Montserrat Casas Brizzi, allenatrice per il secondo anno alla guida della prima squadra , sottolinea  il nuovo corso di Altiora: “ Siamo un misto di esperienza e di entusiasmo. I ‘veterani’ come capitan Frattini, Castanò e Miani, stanno rivelandosi preziosi oltre che per le loro doti tecniche, anche per l’impegno che stanno mettendo nell’aiutare i più giovani ad integrarsi in una categoria difficile come la Serie C.  L’età media è molto bassa, è vero, ma consideriamo che alcuni atleti, come Alberti , (classe 2002), sono ormai da considerarsi esperti . Vogliamo confermare quanto di buono abbiamo fatto vedere l’anno scorso, e non ci poniamo limiti”. L’esordio in casa è previsto per Sabato 13 Febbraio contro la corazzata Novara. Va detto che vi sono state delle defezioni in squadra; hanno lasciato per motivi di lavoro o motivi personali giocatori come per esempio Traversi, Borghini, Liera, Colangelo e Vergagni, che era stato annunciato ma che non sarà in rosa. 

 

 

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa