logo1

Sabato 4 luglio con “La Sirena” di e con Luca Zigaretti riparte il Teatro Maggiore di Verbania con la stagione estiva, in sicurezza

Spettacoli tutti all'aperto con una nuova politica di rimborso dei biglietti in caso di maltempo

 

Sabato 4 luglio con “La Sirena” di e con Luca Zigaretti riparte il Teatro Maggiore di Verbania con la stagione estiva, in sicurezza. Il “Commissario Montalbano” porta in scena un immaginario viaggio, geografico e temporale, tra il Nord e il Sud Italia, nello spettacolo ispirato al racconto “Lighea” del siciliano Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Gli spettacoli della nuova stagione si svolgeranno all’aperto, in caso di maltempo predisposta una politica di rimborso dei biglietti. Se lo spettacolo dovesse essere annullato prima del suo inizio, i titoli di accesso saranno rimborsati al 100%. Per ottenere il rimborso, coloro che hanno effettuato l’acquisto di persona, dovranno recarsi con i biglietti presso il botteghino del teatro o l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Pallanza. Per chi ha effettuato l’acquisto online, la piattaforma di ticketing provvederà automaticamente al rimborso. Nel caso in cui lo spettacolo venisse interrotto per maltempo in corso d’opera non è prevista la restituzione della somma versata.

"Abbiamo voluto con coraggio offrirvi una stagione di qualità. Noi abbiamo lanciato il cuore oltre l'ostacolo… Abbiamo programmato eventi importanti che potranno garantire cultura e piacevolezza. Speriamo di accontentare i gusti di voi tutti" affermano la presidente della Fondazione Il Maggiore Rita Nobile e lo staff del teatro.

Rinnovata normalità, serate ricche di emozioni e in piena sicurezza. Così predisposta una cartellonistica dedicata alle nuove regole, riorganizzati tutti gli spazi per garantire il metro di separazione, autocertificazioni per i componenti della stessa famiglia o i conviventi che potranno stare a distanza ravvicinata. Gli artisti interagiranno tra di loro nel rispetto delle raccomandazioni igienico comportamentali, il distanziamento dal palco al pubblico e dagli stessi al pubblico sarà di 2 metri. DPI per i dipendenti, gli spettatori dovranno indossare la mascherina dall’ingresso della struttura fino al raggiungimento del posto.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Sport

Martedì, 11 Agosto 2020
La Paffoni cala l'asso: preso Prandin
Martedì, 11 Agosto 2020
Ganna domani al ‘Gran Piemonte’
Martedì, 11 Agosto 2020
Omegna, preso Motetta

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa