logo1

Golf protagonista a Brovello Carpugnino

Sul green Des Iles Borromées da giovedì a sabato spettacolo di alto livello

golf

 

Brovello Carpugnino e le alture di Stresa sono pronte a riabbracciare il grande golf internazionale. Per il calendario dell’Alps Tour e per quello dell’Italian Pro Tour Banca Generali Private si terrà da domani, giovedì 26 luglio, a sabato 28 il Des Iles Borromées Open. Il roster dei partecipanti sarà di altissimo livello, basti pensare che ci saranno 5 giocatori tra i primi 10 della money list, ovvero gli spagnoli Santiago Tarrio, leader dell’Alps Tour e due titoli in stagione, e David Borda, l’inglese Marcus Mohr, il francese Xavier Poncelet e l’italiano Guido Migliozzi, due successi nel circuito (Abruzzo Open 2017 e Memorial Bordoni 2018). Migliozzi ha sfiorato il terzo titolo la scorsa settimana nell’Alps de Las Castillas, dove è stato superato in uno spareggio a 3 dal transalpino Thomas Elissalde. Altri azzurri che potrebbero essere protagonisti sulle 18 buche di Brovello Carpugnino saranno: Andrea Saracino, Niccolò Quintarelli, Michele Cea, Leonardo Sbarigia e Alessandro Grammatica. Tra i dilettanti da segnalare la presenza di Giuseppe Dossena, ex calciatore tra le altre di Bologna, Torino e Sampdoria. Verrà dato spazio anche a Roberto Molina, concorrente diversamente abile, che ha già partecipato ad altre prove dell’Italian Pro Tour Banca Generali Private. Il percorso del Des Iles Borromées è semplicemente meraviglioso: è circondato, infatti, da una natura incontaminata e da una flora eccezionale. Dalla 18° buca addirittura si può godere della vista dello Skyline di Milano e di 4 laghi: Maggiore, Varese, Monate e Comabbio. Il golf nostrano, quindi, non poteva chiedere nulla di meglio per proseguire il proprio magico momento, dopo il primo leggendario successo di un atleta azzurro, Francesco Molinari, in un major come l’Open Championship.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa