logo1

Comuni olimpici, la Regione stanzia 7,2 milioni per l’innevamento programmato 

torino palazzolascaris

La Giunta regionale ha approvato oggi il programma relativo ai contributi ai Comuni olimpici, ai sensi della l.r. 8/2013, per le stagioni sciistiche 2017/18 e 2018/19, stanziando complessivamente 7,2 milioni di euro, pari a 3,6 milioni per stagione.

“Questo provvedimento conferma ancora una volta l’impegno della Giunta regionale a favore del sistema neve regionale, riconoscendone l’importanza per lo sviluppo per le nostre valli – dichiara Antonella Parigi, assessora alla cultura e al turismo della Regione Piemonte - Con i fondi messi a disposizione dei Comuni olimpici contribuiamo a rendere sempre più competitivi i comprensori di un’area strategica per il turismo invernale, andando allo stesso tempo a uniformare a livello regionale i criteri di assegnazione delle risorse per l’innevamento”.

I contributi, a fondo perduto, riguardano in particolare gli interventi per l’innevamento programmato: secondo quanto previsto dal provvedimento, il calcolo del contributo verrà fatto in base alla lunghezza delle piste dell’intero comprensorio, e non solo su quelle interessate dalla cessione degli impianti avvenuta con la legge 8/2013, come avvenuto in precedenza. I contributi concessi ai Comuni per l’intero comprensorio sciistico, inoltre, non saranno cumulabili con quelli previsti dalla l.r. 2/2009. In questo modo si uniformano i bandi sulle due leggi regionali - 8/2013 e 2/2009 -, la prima per i comprensori olimpici, e la seconda per il resto del territorio piemontese.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

Ultime news

Venerdì, 24 Settembre 2021
Baveno investe in lavori pubblici
Venerdì, 24 Settembre 2021
" Liberi di imparare "

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa