logo1

Morto travolto da una valanga Marco Zago, ex sindaco di Vogogna

La notizia della morte di Zago è piombata sulla comunità di Vogogna nel primo pomeriggio di oggi. L'ex sindaco è stato travolto da una valanga

zago marco

 

E’ stato trovato morto sotto una valanga Marco Zago, 50 anni, ex sindaco di Vogogna. Nel fine settimana era partito per andare a sciare in Svizzera e da allora si erano perse le tracce: oggi pomeriggio le autorità  svizzere hanno informato la famiglia di aver trovato il corpo sotto la neve.

La notizia si è subito sparsa a Vogogna, dove Zago viveva con la sua compagna Nicole e dove vivono anche i genitori.

Domenica, Zago era partito in  auto per raggiungere la Svizzera. Appassionato di scialpinismo, avrebbe voluto trascorrere un po’ di svago anche se nel Vallese, come nel Ossola, la giornata non era delle migliori.

Ma domenica sera, non è rientrato. La mamma dell’ex sindaco si è allora rivolta ad Enrico Borghi. L’attuale primo cittadino si è subito messo in moto per cercare notizie e vista l’impossibilità  delle forze dell’ordine italiane di operare oltre confine, Borghi ha chiesto aiuto al consolato italiano.

Le ricerche hanno permesso di trovare l’auto di Zago in un parcheggio e successivamente di localizzare il segnale del suo cellulare in una zona impervia nel territorio di Ovronnaz, una stazione sciistica poco distante dalla città di Sion. Di Marco Zago nessuna traccia. Oggi, la triste notizia che una valanga lo ha travolto ed ucciso.

Marco Zago aveva fatto il sindaco dal 2004 al 2009, a capo di una lista civica. Per anni era stato anche titolare di una ditta di impianti.

 

Renato Balducci

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa