logo1

Chiude l'aula ristoro delle scuole Beltrami. E in città scoppia la polemica

Mancano le condizioni di sicurezza. Scuola chiude aula ristoro. Il Preside Soressi : " Aumentato a dismisura il numero degli studenti che vi stazionava "

omegna scuole beltrami

 

Polemiche ad Omegna per la chiusura dell’aula ristoro delle scuole medie. Una decisione presa dal dirigente Alberto Soressi dopo che il numero di alunni che usufruiva di questo servizio era cresciuto a dismisura, con il venire meno delle condizioni di sicurezza. Il servizio, attivato a seguito di una richiesta della precedente amministrazione qualche anno fa, prevedeva che chi non si fermava alla mensa e al contempo non poteva tornare a casa per il pranzo si potesse fermare in un’aula messa a disposizione dalla scuola. “"Purtroppo in maniera repentina ed improvvisa- le parole di alcuni genitori- è venuto meno un servizio che per tanti era fondamentale. Comprendiamo le ragioni per cui è stata chiusa l'aula di ristoro , ma farlo adesso crea gravi problemi organizzativi. Per noi è un problema: speriamo che si riesca a trovare una soluzione che non penalizzi i ragazzi" Quasi stupito il dirigente scolastico Alberto Soressi. “ Partiamo dal presupposto- la sua spiegazione- che non ho mai ricevuto visite, mail o telefonate di genitori che manifestassero il loro disagio. Il servizio era stato attivato qualche anno fa, ma i numeri sono cresciuti in maniera esponenziale. Si è passati da una ventina di studenti ad una cinquantina: troppi per garantire la sicurezza e per questo abbiamo sospeso il servizio. Lo abbiamo fatto per altro non in maniera improvvisa: una circolare del 13 ottobre- continua il dirigente- informava i genitori di questo problema: noi chiedevamo che l'aula di ristoro fosse utilizzata dalle famigile che avevano effettive difficoltà di trasporto dei loro figli. In tutta risposta abbiamo avuto delle cancellazioni dalla mensa ed in alcuni giorni c'erano più ragazzi in aula ristoro che in mensa. Ora se c’è davvero un disagio, chiedo che il sottoscritto ne sia informato ufficialmente: i genitori sanno dove trovarmi-conclude Soressi.

 

Daniele Piovera

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa