logo1

Giro di vite contro i vandali a Omegna, il PD appoggia Marchioni

 

I democratici auspicano però provvedimenti che vadano oltre la semplice repressione

 
omegna generica vale bassaAnche il Partito Democratico di Omegna appoggia il sindaco Paolo Marchioni, che dopo gli episodi di vandalismo verificatisi alle bancarelle di San Vito lunedi notte, aveva annunciato un giro di vite contro chi non ha rispetto della cosa pubblica. “ Anche noi- le parole del segretario cittadino democratico Alessandro Rondinelli- condanniamo  con forza tutti gli atti di vandalismo che da tempo caratterizzano la vita notturna della nostra Città ed in particolar modo quelli avvenuti le scorse notti durante la festa di San Vito.Condividiamo la dura presa di posizione annunciata dal Sindaco e supporteremo l’amministrazione in tutte quelle iniziative che potranno andare nella giusta direzione affinché si metta fine una volta per tutte a questi episodi che tanto male fanno alla nostra città.” Rondinelli però auspica interventi che vadano oltre la semplice repressione. “ Che non può essere l’unico sistema da mettere in campo, in quanto crediamo che nella maggior parte dei casi questi atti vengono commessi da ragazzi di giovane età e per questo, oltre all’utilizzo del DASPO cittadino (che per altro ha dei problemi oggettivi di efficacia, potendo allontanare le persone dalla città per poche ore), crediamo sia molto più efficace punire e rieducare i colpevoli, attraverso pene pecuniarie, risarcitorie e lavori socialmente utili, ipotizzando anche una collaborazione con le scuole, al fine di ripristinare l’educazione civica presso gli istituti scolastici, al fine di far comprendere la gravità degli atti commess" conclude Rondinelli.
 
di Daniele Piovera
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa