logo1

Altissimo il gradimento per "Sorella per caso, amiche per sempre" alla Fabbrica

I prossimi appuntamenti: il 16 dicembre lo spettacolo di Natale "Ballet before Christmas", il 19 "Il padre" con Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere

villadossola musical

 

Lo spettacolo che più è piaciuto al pubblico, sino ad ora, nell'ambito della stagione teatrale 2017/2018 della Fabbrica di Villadossola. E' "Sorella per caso, amiche per sempre", il musical ispirato a Sister Act andato in scena sul palco del teatro ossolano nei giorni scorsi. <Il gradimento è stato del 97,2% per lo show della Compagnia Amici per un sogno, un condensato di allegria e divertimento, pieno di ritmo, con bei costumi ed imponenti scenografie> commenta l'assessore alla cultura Marcello Perugini, ch ha evidenziato anche il talento delle protagoniste del musical.

Accanto alla serata per gli abbonati con teatro gremito, circa 400 persone hanno assistito allo spettacolo pomeridiano e 200 alla terza replica, sempre serale.

Il cartellone degli eventi prosegue sabato 16 dicembre alle 21 con "Ballet before Christmas" della scuola di danza Butterfly del Teatro La Fabbrica, diretta da Assunta Zavettieri. E' lo spettacolo di Natale, fuori abbonamento, e la prevendita dei biglietti è in corso.

Martedì 19 dicembre prosegue invece la stagione teatrale. Approda alla Fabbrica uno degli spettacoli che quest'anno ha avuto più rappresentazioni nel panorama nazionale: "Il padre" con Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere. E' la storia di una famiglia che deve fare i conti con la malattia di Alzheimer. Una vicenda che rischierebbe di tramutarsi in dramma se l'autore non fosse Florian Zeller, uno dei più brillanti commediografi contemporanei, capace di affrontare con leggerezza mai superficiale un tema delicato – e molto attuale- come questo. Sono disponibili gli ultimissimi posti.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa