logo1

Domodossola rende omaggio ad Arturo Dell'Oro

domodossola aerea

Venerdì scoprimento di una targa in Piazza Dell'Oro, sabato un'altra commemorazione all'aviosuperficie di Masera

 

Domani ricorre il centenario della coraggiosa azione compiuta dal pilota aviatore Sergente Arturo dell'Oro, Medaglia d'Oro al Valor Militare alla memoria, caduto nel cielo di Belluno durante un combattimento aereo nell'atto di difendere la città veneta dal fuoco nemico. Nato in Cile, il padre era originario di Vagna, frazione di Domodossola, la madre di Pallanza. La sua famiglia era emigrata nell'America del Sud a metà 1800. Giovanisimo, Arturo torna in Italia per studiare prima Stresa all'Istituto Rosmini e poi a Milano.

L'amministrazione comunale di Domodossola vuole onorare la memoria di Arturo dell'Oro con la posa di una targa commemorativa venerdì 1° settembre alle ore 17 in Piazza Dell'Oro. Sabato alle 10 presso l'Aviosuperficie di Masera a cura della sezione locale dell'Associazione Arma Aeronautica del dell'Aeroclub Valdossola, scoprimento di un'altra targa dedicata all'eroe della città di Belluno. 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa