logo1

Cannero:“Rock song is a love song”

canneroriviera panoramica

Si terrà mercoledì 30 agosto alle ore 21.00 a Cannero Lido il concerto benefico “Rock song is a love song” di Massimo Scaccabarozzi e la JC Band a sostegno dell’Associazione Angeli dell’Hospice Vco .

Una serata di musica e beneficenza, dedicata alle persone bisognose di Cure Palliative, con una cover band che vanta ad oggi oltre 70 concerti all’attivo tra l’Italia e l’estero. L’Associazione Angeli dell’Hospice sostiene dal 2010 la diffusione e la cultura delle Cure Palliative nella nostra provincia, con progetti che, grazie alle donazioni, consentono di mettere a disposizione dei malati in fase terminale un medico palliativista a domicilio, il sostegno psicologico dei pazienti ricoverati all’Hospice S.Rocco e dei loro familiari, l’acquisizione di letti tecnologici e arredi, la Pet Therapy, garantendo la presenza giornaliera dei propri volontari nella struttura.

I fondi raccolti saranno destinati a sostenere un nuovo progetto in fase di avvio - per il quale l’Associazione è già assegnataria di un contributo deliberato dalla Fondazione Comunitaria del Vco - che prevede l’aiuto psicologico, sino ad ora riservato ai pazienti dell’Hospice, anche per i malati ed ai loro familiari a domicilio.

La JC Band è un gruppo rock composto interamente da dipendenti Janssen Italia, azienda farmaceutica facente parte del Gruppo Jonhson&Jonhson, ed è guidato dal frontman Massimo Scaccabarozzi, voce e chitarra, Presidente e Amministratore Delegato di Janssen Italia e Presidente di Farmindustria.

Nata nel 2008, la JC Band ha saputo coniugare negli anni l’amore per la musica rock con di sostegno delle associazioni di volontariato. Il repertorio musicale ripercorrerà le migliori performance del gruppo sin dalla sua nascita. Si partirà da una serie di pezzi storici del panorama rock nazionale e internazionale come Vasco Rossi, Luciano Ligabue, Bruce Springsteen, Pink Floyd, John Lennon, Eric Clapton, per arrivare al re-make, in versione rock, di brani storici degli anni ‘60 e ‘70.

Il concerto, oltre a rappresentare un momento di raccolta fondi, sarà l’occasione per l’Associazione di continuare a sensibilizzare i cittadini riguardo l’importanza delle Cure Palliative, che consentono di lenire le sofferenze fisiche, psicologiche e spirituali dei malati affetti da malattie in fase avanzata, permettendo loro di vivere una vita dignitosa fino all’ultimo istante.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa