logo1

''Burattini all'improvviso'' al Museo di Meina

meina generica

Domenica 5 marzo, dalle 16 alle 19, al Museo Meina, nello splendido parco-chalet di villa Faraggiana sul Lago Maggiore (a meno di un’ora da Milano) si terrà una colorita festa per famiglie, dal titolo “Burattini all'improvviso”.

I bambini potranno divertirsi al teatrino dei burattini, dove saranno realizzati alcuni sketch tra le più note maschere della commedia dell'arte. Arlecchino, Pantalone, Pulcinella, Brighella, Balanzone, Gianduja e altri si scambieranno divertenti battute e canteranno motivetti irriverenti, coinvolgendo direttamente anche i piccoli. Nel complesso si tratterà di un pomeriggio originale, dove grandi e piccini potranno emozionarsi tra proiezioni, burattini virtuali, percorsi multimediali e un grande giardino vista lago. I visitatori saranno anche accompagnati in un grande percorso multimediale sul mondo della Natura, dal titolo Vox Horti che coinvolgerà tutta la famiglia con ologrammi, giochi di luci e suoni e con un racconto tra arte, letteratura, scienza (durata della proiezione: 45 minuti. Ultimo ingresso: ore 18). Si potranno inoltre vedere alcuni contributi multimediali proprio dedicati al Carnevale. Ecco quindi “le Arlecchinate” dove, in un vero teatrino con proiezioni e ologrammi a dimensione reale, si incontreranno Arlecchino e i suoi amici. “MaschEmotion”, è invece lo spazio per i più piccini con simpatici racconti originali con animazioni in un teatrino per burattini. La storia delle origini del Carnevale e dei relativi festeggiamenti più famosi d'Italia sono affidate a due video-racconti. Il tutto in un complesso panoramico affacciato sul Lago Maggiore con diverse strutture coperte e riscaldate e un rigoglioso parco ricco di specie botaniche. Insomma, un pomeriggio in un tripudio di maschere, natura e sapere. L’iniziativa si terrà anche in caso di maltempo.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa