logo1

Oltre 20 mila persone per i fuochi d'artificio a S.M. Maggiore

 

fuochi artificio01

Oltre 20 mila persone per i fuochi d'artificio a S.M. Maggiore

Oltre 20 mila persone domenica in valle Vigezzo per i fuochi a Santa Maria Maggiore. Pubblico concentrato nell’area di sparo, tra il centro di fondo e il golf, ma hanno potuto vedere e godere dello spettacolo pirotecnico anche residenti e villeggianti dei paesi vicini.

Come sempre il pubblico ha raggiunto la Vigezzo già in giornata, per una passeggiata in paese o in pineta e poi, con l’arrivo del buio, hanno preso posto nei prati muniti di plaid e felpe in attesa dello show che è stato preceduto dal classico falò, fotografatissimo e ripreso con telecamerine e smartphone.

Se la maggior parte delle persone è salita in valle con la propria auto, in tanti hanno scelto anche il treno con le corse speciali predisposte per l’occasione dalla Ferrovia Vigezzina. <Tutto è andato bene anche dal punto di vista viabilistico – ha spiegato il sindaco Claudio Cottini – grazie anche al lavoro delle forze dell’ordine, della Protezione Civile e della Polizia Municipale>.

Lo spettacolo si inseriva nel Festival di fuochi d’artificio, che si avvia all’epilogo. Il gran finale a Omegna il 21 e 28 agosto.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE (2)

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa