logo1

Gravellona per la prima volta approva il bilancio preventivo entro il 31 dicembre

Nessun aumento di tariffe. Riflettori puntati su palasport e asilo nido. Critiche dalla minoranza

gravellona municipio

 

Un piccolo ma significativo record per la giunta Morandi a Gravellona. E' stato infatti approvato, per la prima volta prima del 31 dicembre, il bilancio preventivo. "Per il terzo anno consecutivo-sottolinea il primo cittadino- non ci sarà, nel 2018, nessun aumento di tariffe. Dunque tutto uguale per quanto riguarda addizionali, tasse su rifiuti, tariffe per i servizi a domanda che, lo ricordo, avevamo abbassato tre anni fa. Continuiamo in maniera concreta, con i fatti e non con le chiacchiere, nella politica di sostegno ed attenzione alle famiglie. Ci sono anche buone prospettive per gli investimenti: abbiamo approvato in giunta il progetto preliminare per la realizzazione delle tribune al costruendo palasport provinciale. Questo significa che non appena avremo la conferma di finanziamento per questo lotto- continua Morandi- potremo affidare in maniera diretta, rispettando ovviamente il codice degli appalti, i lavori alla ditta che sta realizzando il primo lotto di interventi. Il palasport sarà un'opera di valenza provinciale e siamo anche in contatto con aziende interessate a dare il proprio nome ed il proprio marchio al palasport. Non va poi dimenticato che sempre nel 2018- conclude Morandi- ci sarà l'ultimazione dell'asilo nido, che sarà un'opera modello con un efficienza energetica degna dei paesi nordici". Critiche arrivano dalla minoranza. " Un bilancio asettico, le tasse non si riducono ormai da anni ed i cittadini non mangiano con palazzetto e asilo" le parole del consigliere della Lega Mario Geraci.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa