logo1

Riaperta in entrambi i sensi di marcia la ss 34 a Cannobio

anas

Raggiunto l'obiettivo di tornare alla normale circolazione, dopo la frana del 18 marzo, alla vigilia delle festività pasquali 

 
Comunicato stampa ANAS - Anas comunica che è stata riaperta al traffico, in entrambe le direzioni, la strada statale 34 ‘del lago Maggiore’ al km 29,950 in località Carmine, nel comune di Cannobio nella provincia del Verbano Cusio Ossola.
 
Il tratto era stato chiuso lo scorso 18 marzo a seguito del crollo di un costone roccioso. Dopo i lavori di messa i sicurezza della nicchia di distacco, eseguiti dal Comune, e le verifiche da parte dei geologi dell’area di lavoro, Anas ha effettuato il taglio della vegetazione nella zona dove, con l’ausilio dei rocciatori, era stata installata una barriera paramassi.
 
L’obiettivo di Anas, lavorando in sinergia con gli Enti Territoriali, era quello di ultimare i lavori prima delle festività pasquali e dei prossimi ponti del 25 aprile e 1° maggio quando si registreranno notevoli aumenti dei flussi di circolazione. Dopo la parziale apertura al traffico dell’arteria  avvenuta lo scorso 6 aprile con l’istituzione di un senso unico alternato, gli interventi sono stati eseguiti rispettando il cronoprogramma.
 
 
Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web  www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800 841 148.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa