logo1

Riconfermate le 2 stelle Michelin al Piccolo Lago dello chef Marco Sacco

Marco Sacco

10 anni di due stelle Michelin. Un traguardo importante quello raggiunto dal ristorante Piccolo Lago di Mergozzo e dal suo patron Marco Sacco cui sono  state riconfermate per il decimo anno consecutivo le due stelle Michelin.

Il riconoscimento è avvenuto oggi a Parma in occasione della presentazione della Nuova Guida Michelin 2017. Il Piccolo Lago rimane quindi fra i 4 locali del Piemonte a poter vantare il doppio blasone. 
A distanza di 13 anni dal conferimento della prima stella - e di 10 anni dalla consacrazione ottenuta con la seconda - la creatura di Marco Sacco si conferma una delle eccellenze gastronomiche del Bel Paese e un punto di riferimento assoluto nel panorama dell’alta cucina italiana. 
“10 anni di due stelle Michelin mi rendono orgoglioso e fiero di questa esperienza, afferma Marco Sacco. E’ un premio che va al lavoro di squadra creato negli anni con la mia famiglia e con i giovani che hanno lavorato nella mia cucina facendo la storia di questo ristorante. E rappresenta inoltre un risultato importante, somma di grandi soddisfazioni quotidiane date dai clienti e dagli addetti ai lavori. Ma soprattutto 10 anni di impegno e sacrifici che vogliono essere un riconoscimento al territorio ossolano e a questi laghi, da sempre presenti nel mio dna”. 

Sono 39 in tutto i ristoranti stellati del Piemonte nell'edizione 2017 della guida Michelin. Nell'eccellenza, con tre stelle, si conferma 'Piazza Duomo' di Alba guidato dallo chef Enrico Crippa; quattro locali si fregiano di due stelle, oltre al Piccolo Lago anche l'Antica Corona Reale di Cervere (Cuneo), Al Sorriso a Soriso (Novara) e Villa Crespi a Orta San Giulio (Novara). Con 1 stella ne figurano 34.

 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa