logo1

Pallavolo Altiora: il comunicato del lunedì

altiora 2019 2020 garaIl bollettino settimanale di Pallavolo Altiora che part dalla Serie C dove per il turno di riposto Motty Altiora perde le testa del girone, con le giovanili e con la possibilità seguire la prossima trasferta di Serie C con il pullman, per prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SERIE C, ANCORA VICINI ALLA VETT. Tutto come previsto nel girone B, dove Ormezzano e Parella   portano a casa i 3 punti superando Altiora in classifica. Per la squadra di Casas Brizzi, con una partita in meno , assume ora un valore particolare la sfida con Cuneo prevista per il 16 Novembre . E’ ancora presto , il campionato è lungo , ma Altiora sta dimostrando di avere le qualità tecniche e mentali per rimanere nella parte alta della classifica. SABATO 16 Nov, ore 18,00 CUNEO : Bam Mercatò Cuneo vs Altiora Verbania. Per seguire la squadra con il pullman organizzato dalla società scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Già detto della Prima Divisione che Giovedì sera ha liquidato in 3 set   Area Libera Invorio, portandosi al terzo posto in classifica , Venerdì 8 è scesa in campo la Under 18 , che ha imposto un netto 3 a 0 al Pool Pavic di Romagnano . La squadra, guidata per l’occasione da Marco Miani , ha giocato con tranquillità e precisione, soprattutto nei momenti importanti della partita. Ottima prestazione dei centrali D’andria e Vairetti , e del 2004 Merzagora, che ha chiuso la partita con un ace. Prima Divisione ALTIORA – AREA LIBERA INVORIO 3-0 (25-20, 25-16,25-19) Under 18 ALTIORA –POOL PAVIC 3-0 (25-21, 24-22, 25-17) La squadra Under 14 di Massimo Trapella era impegnata nel derby con Domodossola , una partita mai banale per le due società , Altiora espugna il “Galletti” con un 3 a 1 figlio di una bella prestazione in battuta .Buona la regia di D’Urso e LaPadula , la squadra mette in mostra notevoli progressi , chiudendo il girone d’andata con un ottimo terzo posto. UNDER 14 2008 DOMODOSSOLA – ALTIORA 1-3 (17-25, 14-25, 25-17, 10-25 ) . Due sconfitte per le formazioni Under 16 , ma di diverso peso e impatto psicologico. A San mauro Torinese la formazione di Andrea Cova incontra il Sant’Anna Volley, reduce dalla pesante sconfitta con Parella . La partita comincia subito in salita con un break di 8 punti a favore degli ospiti , imputabili a una ricezione a dir poco in difficoltà , l’inserimento del libero Luca Affini ridona smalto e fiducia alla squadra , che dopo aver perso il primo set conquista il secondo esprimendo un gioco brillante ed efficace . Nel terzo e quarto parziale emerge la prestanza dei padroni di casa che si impongono grazie a una superiorità fisica sottorete . Coach Cova si dichiara soddisfatto dalla bella prova dei suoi a livello tecnico , si è visto un convincente Giulio Berteletti , classe 2005 in attacco e un assetto tattico che da fiducia per il futuro. Di diverso carattere la sconfitta, se pur per 3 a 2 dell’altra Under 16 che affrontava Alessandria Volley . Gli atleti guidati da Marco Matessich sono apparsi poco coesi , a tratti confusionari , in una partita dove l’ordine e la determinazione avrebbero fatto la differenza. Si può parlare di occasione persa, perché Altiora è apparsa a tratti superiore all’avversario ma troppe pause , errori di valutazione e una difesa poco attenta hanno consegnato due punti alla squadra alessandrina. Gli obbiettivi rimangono aperti e possibili , si sono viste buone cose ,come le prestazioni dei 2008 Chiara e Rebecchi , e una giornata storta non cambia il giudizio su una squadra che sta trovando equilibri e punti di forza.

Under 16 Eccellenza SANT’ANNA VOLEY- ALTIORA 3-1 (25-17, 17-25, 25-20, 25-21)

Under 16 girone B   ALTIORA – ALESSANDRIA 2-3 (25-23, 24-26,20-25,25-21,11-15)

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa