logo1

Igor: secondo posto a Chiavenna

igor chiavennaUna Igor rimaneggiata chiude al secondo posto il torneo di Chiavenna, perdendo 3-1 la finale contro Busto Arsizio, soddisfazione per la statunitense Megan Courtney che con la sua nazionale ha centrato l’argento alla Volley Nations League.

Secondo posto al Torneo di Chiavenna per la Igor Volley di Massimo Barbolini. Le azzurre, dopo aver vinto il primo parziale, hanno ceduto per 1-3 contro Busto Arsizio che si è aggiudicato l’ormai tradizionale trofeo pre-campionato. Barbolini è partito con Mlakar opposta a Hancock, Chirichella e Arrighetti al centro, Di Iulio e Vasileva in banda e Napodano libero, per poi dare spazio nel corso del match a Morello in regia, Bolzonetti in diagonale e Piacentini al centro. Intanto, gli USA di Megan Courtney hanno conquistato l’argento alla World Cup, conclusasi nel primo pomeriggio di oggi in Giappone. Per la schiacciatrice azzurra è la seconda medaglia vinta, dopo quella d’oro (accompagnata dal premio individuale di Miglior Libero) alla Volley Nations League.

Igor Gorgonzola Novara – Unet E-Work Busto Arsizio 1-3 (25-23, 21-25, 21-25, 21-25)

Igor Gorgonzola Novara: Mlakar 17, Brakocevic Canzian ne, Bolzonetti 3, Morello, Napodano (L), Piacentini, Gorecka ne, Di Iulio 8, Chirichella 12, Sansonna ne, Hancock 1, Arrighetti 10, Vasileva 15, Veljkovic ne. All. Barbolini.

Unet E-Work Busto Arsizio: Bici 11, Herbots 20, Simin, Gennari 16, Cumino, Orro 3, Leonardi (L), Villani 8, S.Bonifacio 9, Berti 10, G.Bonifacio ne. All. Musso.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa