logo1

Pian piano ecco la nuova Igor…

igor finale salutiConfermate Chirichella, Plak, Sansonna, Egonu e Camera, annunciata Nizetich, in arrivo Veljkovic e Baersch ma anche Stufi e probabilmente una ulteriore attaccante, Piccinini vicinissima al rinnovo, non arriva Lo Bianco, palleggerà Lauren Carlini: nasce una Igor competitiva per coach Barbolini.

Con l’arrivo di Yamila Nizetich e con la conferma di Stefania Sansonna, Celeste Plak, Cristina Chirichella, Paola Egonu e di Letizia Camera la Igor Gorgonzola Novara del confermatissimo Massimo Berbolini per la prossima stagione inizia a prendere forma. Non è però finita qui, la sensazione è che pian pianino il DG Marchioni, sempre attivo in questa fase di mercato, andrà ad annunciare altri colpi. Proviamo a capirne di più. Confermato il libero, il centro titolare, l’opposto titolare, una banda titolare il cambio del palleggio, Laureen Gibbemeyer è passata all’Eczacibasi, al suo posto è solo da annunciare Stefana Veljkovic, dal Police e dunque con Chirichella e Veljkovic l’asse dei centri titolari è a posto; Sara Bonifacio è in partenza verso Busto da dove arriverà Federica Stufi a far da primo cambi dei centrali. A Busto andrà anche Stephanie Enright già sostituita con l’arrivo di Nizetich. Restiamo sulle bande: Plak è confermata, Francesca Piccinini, ecco la news dell’ultim’ora, giocherà ancora in maglia Igor, solo da firmare il rinnovo del contratto, ed arriverà una schiacciatrice di alto livello, peraltro strappata alla concorrenza del Camponesa MInas di Belo Horizonte: Michelle Baersch, braccio cattivo di Busto: Plak, Baersch, Piccinini e Nizetich. Potrebbe arrivare ancora una banda (si era parlato di Marcon ma la pista si è raffreddata) abile sopratutto in seconda linea e, qualora si decida di tagliare Vasilantonaki, anche un cambio dell’opposto. La regia? Con la conferma di Letizia Camera va a cadere l’ipotesi di Eleonora Lo Bianco, che è comunque stata più che una possibilità, a questo punto difficile non pensare che il palleggio della Igor sarà la statunitense Lauren Carlini, lo scorso anno a Scandicci. Dunque si potrebbe ipotizzare uno starting players con Carlini opposta ad Egonu, Plak e Baersch schiacciatrici, Chirichella e Veljkovic al centro con Sansonna libero, Camera cambio del palleggio, Vasilanthonaki o chi per lei come cambio dell’opposto, ai lati Piccinini, Nizetich ed una quinta banda, Stufi come cambio al centro ed un vice libero, forse non Zannoni. Non male… staremo a vedere.

GT    

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Martedì, 12 Novembre 2019
Premio fair play per Aromando
Martedì, 12 Novembre 2019
In D vince solo la Vega
Martedì, 12 Novembre 2019
Le pagelle di Paffoni-Empoli
Martedì, 12 Novembre 2019
Baskin, un messaggio di speranza
Lunedì, 11 Novembre 2019
Bistrot Poli Opposti vince all’esordio

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa