logo1

Si muove il mercato del volley A1

volley pallainmanoUfficializzazioni nel mercato del volley: Nizetich a Novara, Malinov a Scandicci, Gaspari coach di Casalmaggiore, Falasca passa a guidare Monza femminile, Grobelna a Busto; questo e tanto altro nei movimenti dei vari club. Stefano Lavarini continua in Brasile...

Iniziano le ufficializzazione nel mercato di volley A1. Partiamo questa volta dalla ‘nostra’ Igor Gorgonzola Novara che rende conto di due ufficializzazioni, intanto l’arrivo di Yamila Nizetich, capitano della nazionale argentina presentata nelle scorse giornate. Ad un arrivo ecco una partenza con Laureen Gibbemeyer che ha firmato con Eczacibasi. In uscita ci sono sicuramente Bonifacio ed Enright che viaggiano verso Busto, può darsi ormai certa la rinuncia a Kasia Skorupa, che viaggia verso il ritorno a Casalmaggiore. Data in uscita anche Zannoni, per trovare più spazio da titolare, possibile cessione per Letizia Camera (stesso motivo) e ancora non chiaro se Francesca Piccinini resterà ancora un anno. In arrivo la forte Stefana Veljkovic al centro, Michelle Baersch in attacco, Federica Stufi come cambio del centro e Francesca Marcon come cambio delle bande. Possibile qualche altro innesto, non Kelsey Robinson che pare orientata a restare al Vakifbank Istanbul noi vincitore della Champions League. Il palleggio? L’ipotesi più accreditata parla di un doppio colpo: Eleonora Lo Bianco e la statunitense Lauren Carlini. Confermate Sansonna, Egonu, Plak, Chirichella e Vasilantonaki. Salda la panchina di Massimo Barbolini col suo vice Baraldi. Imoco Conegliano è fedele al motto ‘squadra che vince non si cambia’. Il DG Luca Porzio conferma il coach Santarelli, Wolosz, Hill, Fabris e Folie, in arrivo c’è Myriam Sylla da Bergamo ed è vicino il ritorno di Megan Hodge. Movimenti alla Savino Del Bene Scandicci che oltre a confermare Carlo Parisi in panchina ha ufficializzato in regia Ofelia Malinov e punta il duo ex Pomì Guiggi-Stevanovic, cerca Annie Mitchem ex Filottrano ed Elica Vasileva dal Kazan. Unet E Works Busto Arsizio ha ufficializzato il ritorno come libero di Giulia Leonardi e l’arrivo di Kaya Grobelna, nuovo opposto in asse con la confermata Alessia Orro, alla maglia biancorossa sono vicine anche le due in uscita da Novara Bonifacio e Enright ma anche l’esperta Flortie Meijners. Ed eccoci alla Saugella Monza, ufficiale il coach Miguel Angel Falasca, dalla Monza maschile a quella femminile, in arrivo Anne Buijs e Rachel Adams una ex Busto e l’altra ex Imoco. Casalmaggiore, che dovrebbe essere marchiata Landini, dopo anni di sponsorizzazione Pomì, ha reso ufficiale il nome del coach Marco Gaspari, tre nomi dati vicini al sodalizio casalasco: Kasia Skorupa di ritorno da Novara, Valentina Tirozzi da Firenze e Ilaria Spirito da Busto. Il Bisonte Firenze conferma Gianni Caprara in panchina e ha ufficializzato gli arrivi di Alice Degradi da Legnano, Louisa Lippman dallo Schweriner e della olandese Nika Daalderop dall’MTV Stoccarda. Molto arriva la Zanetti Bergamo, anche se di ufficializzazioni poche. In panchina da Pesaro c’è Matteo Bertini, con lui tanti arrivi: Imma Sirressi come libero, Rossella Olivotto e Laura Heyrman al centro, Carlotta Cambi in regia, Sara Loda come banda, Katerina Barun opposta, Hanna Tapp come ulteriore centrale e la polacca Malwina Smarzek, data vicina a Bergamo anche Camilla Mingardi. Detto che il posto delle due retrocesse Legnano e Filottrano è stato preso dalla vincitrice della A2 Savallese Millennium Brescia (confermato coach Mazzola) e dalla vincitrice dei play off; la compagine riminese del San Giovanni Marignano, ecco in A1 il Club Italia di Massimo Bellano, che cercherà di dare ancor maggiore esperienza ad un gruppo di giovani davvero di livello; citiamone due dal futuro assicurato: Pietrini e Lubian. E Pesaro: le voci si rincorrono, staremo a vedere… Intanto è ufficiale la conferma di Stefano Lavarini al Camponesa MInas Belo Horizonte; dopo la conquista della Champions League sudamericana obiettivo mondiale per club.

GT     

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Mercoledì, 21 Novembre 2018
Verbania Rugby vince sull'Aosta
Mercoledì, 21 Novembre 2018
Csi, il ricordo di Maicol
Martedì, 20 Novembre 2018
SCIvolare, tappa a Cannobio
Martedì, 20 Novembre 2018
Torna il Teddy Bear Toss con la Mamy
Martedì, 20 Novembre 2018
Giovanili Paffoni, sfiorato en-plein

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa